martedì 10 gennaio 2017

Recensione in anteprima "Unforgiven" di Lauren Kate

Buongiorno, oggi vi propongo una favolosa Recensione in Anteprima!
Il 26 Gennaio arriverà nelle sale il film tratto da Fallen, primo capitolo dell'omonima saga che in Italia ha venduto circa 500mila copie, e Rizzoli coglie l'occasione per regalarci Unforgiven, l’ultimo volume della serie degli angeli caduti, in libreria e negli store digitali dal 12 Gennaio.
Dopo la tormentata storia di Luce e Daniel, finalmente conosceremo quella di Cam!
Approfittando dell'evento cinematografico, la Casa Editrice riproporrà il romanzo Fallen in una nuova veste, insieme agli altri volumi della serie: Torment, Passion e Rapture, in libreria sempre dal 12 Gennaio.
Ora bando alle ciance e andiamo a scoprire qualcosa in più sul 5° volume della serie nonché spinoff sull'angelo caduto Cam!
P.S. vi consiglio di leggere fino in fondo il post perché tante curiosità vi aspettano!

Titolo: Unforgiven 
Titolo originale: Unforgiven
Autore: Lauren Kate
Serie: Fallen (#5)
Data Pubblicazione: 12 Gennaio 2017
Casa Editrice: Rizzoli
Genere: Fantasy/Paranormal Romance Young Adult (M/F)
Prezzo:€9.99 (ebook) - €18 (cartaceo)
Pagine: 400
Dove comprarlo: Amazon

Cam, l’angelo caduto che ha trascorso nell’Inferno più tempo di tutti gli altri, non ha mai dimenticato Lilith. Stringe quindi un patto con Lucifero: avrà quindici giorni per riconquistare l’unica ragazza che abbia davvero amato. Se Lilith ricambierà i suoi sentimenti in tempo potranno vivere insieme nel mondo, ma se Cam non riuscirà a riaverla, c’è un posto speciale che l’aspetta nell’Inferno. Farsi amare non sarà affatto semplice per Cam, visto poi che Lucifero cercherà di ostacolarlo in ogni modo.

Cosa ne penso...

L'epilogo della storia di Luce e Daniel ha segnato profondamente Cam facendo nascere in lui il desiderio di provare un amore così intenso e sconvolgente.
Il primo piccolo cambiamento compare improvvisamente sulle sue ali dorate, simbolo del suo schieramento con Lucifero, sotto forma di una sottile striatura bianca.
Era un singolo filo bianco in un mare d'oro, ma costrinse Cam a ricordare il momento in cui le sue ali candide erano diventate dorate. Aveva da tempo accettato il proprio destino, ma adesso, per la prima volta da secoli, riusciva a immaginare qualcosa di diverso. Grazie a Luce e Daniel poteva cominciare daccapo. Con un unico rimpianto. Cam
Il passato torna così a bussare e, nonostante abbia provato ad impedirlo a lungo, il ricordo del suo unico grande amore comincia a riaffiorare nella mente dell'angelo caduto.
Lilith era l'unica ragazza che Cam avesse mai amato. (...) Luce e Daniel non c'erano più ormai, eppure non abbandonavano la mente di Cam. Il trionfo del loro amore lo induceva a desiderare qualcosa che non osava esprimere a parole. Stava canticchiando di nuovo. Quella canzone. Perfino dopo tutti quegli anni la ricordava ancora... Chiuse gli occhi e vide la persona che la cantava: la lunga treccia di capelli rossi, le dita affusolate che pizzicavano le corde di una lira, la schiena appoggiata al tronco di un albero. Non pensava a lei da migliaia di anni. Perché adesso? Cam
Lilith però non ha la vita felice che lui sperava, è finita tra le grinfie di Lucifero e Cam è determinato a salvarla e riaverla con sé, ma ha a disposizione solo 15 giorni per riconquistarla e liberare entrambi dalla sorte che il diavolo ha scelto per loro. La situazione è però complicata dal fatto che la ragazza non si ricorda di lui, e anzi lo odia nonostante non lo conosca affatto. Cam deve giocarsi bene questa nuova e ultima occasione!
Cam si era già avviato verso la porta, verso Lilith. Ma mentre usciva dall'area ristoro dell'Inferno, la voce di Lucifero parve seguirlo. «Solo quindici giorni, vecchio mio. Tic-tac!» Cam
La narrazione ha un buon ritmo ed è scorrevole, l'autrice non si perde in descrizioni inutili, ma ci propone la realtà nella sua semplicità e immediatezza. Veniamo a conoscenza dei fatti grazie al doppio punto di vista dei protagonisti, scandito capitolo dopo capitolo dal conto alla rovescia del tempo a loro disposizione per innamorarsi di nuovo. Il presente inoltre si alterna al passato, facendoci tornare indietro e scoprire come è nato e come è finito il loro amore, ma soprattutto da cosa è scaturito l'odio di Lilith verso Cam. Questa tecnica permette al lettore di non annoiarsi, ma anzi lasciandolo momentaneamente in sospeso su due fronti alimenta la sua curiosità e gli fa voltare una pagina dietro l'altra senza sosta.
L'ambientazione è cupa e deprimente, presenta una caratterizzazione volutamente negativa, ma decisamente evocativa.
Lilith non risoluta una protagonista particolarmente simpatica, ma rappresenta il risultato del suo percorso attraverso i molteplici inferni che è stata costretta a vivere. È indurita, sospettosa e abituata a stare da sola, il mondo la mette costantemente alla prova e per quanto ci provi non riesce a migliorare la situazione. Come potrebbe quando tutto è già deciso sin dall'inizio? 
La sua esistenza è monotona e difficile, la madre non la considera, non ha amici, e la scuola è un inferno. L'unica nota positiva della sua vita è il fratello minore Bruce, un ragazzo dolcissimo, con il quale la ragazza può essere realmente se stessa, e del quale vi innamorerete subito.
Suo fratello era capace di far emergere in lei quella tenerezza che nessun altro conosceva. Lilith
La dolcezza e la determinazione di Cam mi hanno stupito, dimostra con ogni parola o comportamento quando tenga a Lilith. Si è pentito di ciò che ha fatto in passato, il suo dolore è evidente, palpabile, e arriva direttamente al lettore.  
Al momento, conquistare l'amore di Lilith sembrava una scommessa persa in partenza. Lucifero aveva ragione, lei lo odiava. Ma la ragazza che un tempo si era innamorata di lui era lì da qualche parte, sepolta sotto un fardello di dolore. Avrebbe dovuto scavare nel profondo e raggiungerla. Cam
Il tema musicale ha un ruolo importante all'interno del romanzo, grazie alla musica riusciamo a cogliere i sentimenti provati dai due protagonisti e nemmeno l'inferno riesce ad intaccare la sua purezza.
Unico piccolo appunto: il motivo che ha portato alla separazione dei due innamorati secoli prima non mi ha convinto al 100%, mi è sembrato più che altro un pretesto per farli litigare e dare il via alla storia. L'autrice si sarebbe potuta sforzare un pochino di più, ma ciò non rappresenta comunque una grossa pecca.
Tirando le somme... Questo ultimo capitolo della serie mi è piaciuto molto, lo aspettavo da tempo e non mi ha affatto delusoCam mi incuriosiva già dal primo libro e finalmente ha avuto ciò che merita.
Se avete voglia di leggere una bella storia d'amore, amicizia, perdono, ma soprattutto di redenzione, questo romanzo fa proprio al caso vostro!

Bello

Tiepido


Serie "Fallen"

   

01. Fallen
02. Torment
03. Passion
3.5 Fallen in love
04. Rapture
05. Unforgiven
(0.1 - 3.8) Angels in the Dark

Il Film

Fallen arriverà al cinema il 26 gennaio e vede come protagonisti Addison Timlin nel ruolo di Luce Price, Jeremy Irvine in quello di Daniel Grigori e Harrison Gilbertson nel ruolo di Cam Briel. Il film è diretto dall’australiano Scott Hicks, candidato all’Oscar per Shine.

Solo un amore impossibile può essere eterno.


Trailer



Leggerete la storia di Cam? Andrete al cinema? -

2 commenti:

  1. Bellissima recensione, come mi intrigaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere poi, mi raccomando! ^^
      E... grazie! Smack!

      Elimina

I vostri commenti aiutano il blog a crescere e io adoro leggere i vostri pensieri!