venerdì 1 dicembre 2017

Review Tour "Balla con me" di Heidi Cullinan


Si conclude oggi il Review Tour dedicato al romanzo Balla con me di Heidi Cullinan organizzato grazie alla gentile collaborazione dell'autrice e delle mie amiche blogger. 
Questa tappa sarebbe dovuta andare online ieri, ma la mia connessione internet ha deciso di abbandonarmi nel momento sbagliato. Vorrà dire che oggi avrete del materiale in più da godervi e oltre alla recensione vi suggerisco i miei 5 motivi per non lasciarsi scappare questo libro.  
Piccolo avviso per chi ha acquistato il romanzo prima del 23/11: Heidi vuol fare sapere a tutti voi che c’è stato un piccolissimo errore di caricamento del file originale sullo store, ma ora è tutto risolto, e se volete ri-scaricare il file dallo store dove l’avete acquistato, il problema è stato risolto ;)

Titolo: Balla con me
Titolo originale: Dance With Me
Autore: Heidi Cullinan
Serie: Dancing (#1)
Data pubblicazione: 18 Novembre 2017
Casa Editrice: Autopubblicato
Traduzione: Martina Nealli
Genere: M/M (Contemporaneo)
Prezzo: €4.24 (ebook)
Pagine: 269
Dove comprarlo: Amazon

Arriva un momento nella vita in cui serve un compagno
Ed Maurer si è più o meno rimesso in piedi dopo la ferita al collo che l’ha relegato in panchina, mandando a gambe all’aria la sua carriera di giocatore di football semiprofessionista. Ora lavora in un ufficio che gli succhia l’anima, ma nel tempo libero svolge del volontariato in un centro comunitario locale. L’unico neo è l’istruttore di aerobica, Laurie Parker, che sembra deciso a mettergli i bastoni fra le ruote. 
Laurie un tempo era uno dei ballerini più famosi del mondo, ma ora fa il volontario al Centro Halcyon per sfuggire alle macchinazioni di sua madre. Sarebbe la perfetta di via fuga, non fosse per le ingerenze e le frecciatine di un certo giocatore di football. 
Quando Laurie, per un capriccio, chiede a Ed di assisterlo al corso di ballo, le opinioni che i due uomini hanno uno dell’altro vengono radicalmente stravolte. Ballare insieme li trasforma in amici, poi amanti, e infine mostra loro come guarire dal dolore del passato. Perché a ogni giravolta sulla pista, Ed e Laurie si rendono conto che l’unico modo per sfuggire ai propri demoni è continuare a ballare… insieme.

Cosa ne penso...

Il rapporto iniziale tra Ed e Laurie potrebbe essere descritto con una semplice parola: astio. Quante volte però l'odio nasconde una sorta di attrazione che si trasforma in bruciante passione e alla fine in amore?
Un piccolo compromesso li farà avvicinare, approfondire la loro conoscenza e... tutto il resto lo scoprirete leggendo questo bellissimo libro.
«Rifilami la patacca che vuoi. Qualunque cosa. Anche di imbarazzante. Non avrai mai più un'occasione come questa. Dico sul serio, qualunque cosa.» Per un istante Laurie apparve tormentato e stranamente vulnerabile. «Qualunque cosa?» «Qualunque cosa.» Il volto dell'uomo tornò a indurirsi. «Mi serve che tu venga una sera a settimana a fare da assistente al mio studio di ballo.» (...) «Affare fatto.» «Non è tutto.» Ed alzò gli occhi al cielo. «Vuota il sacco. Ho lezione fra poco.» «In quanto assistente, dovrai ballare soprattutto con me.» Ed fece spallucce. «Va bene. È tutto?» Laurie lo scrutò con sospetto. «Tu dovrai ballare con me. Non dici niente?» «Cos'è, devo farlo nudo?»
La storia ci viene narrata dalle voci di entrambi i protagonisti, caratterizzati divinamente e con un approfondimento psicologico di tutto rispetto.
A prima vista i due uomini sembrerebbero avere una sola cosa in comune: tutti e due, anche se per motivi differenti, hanno dovuto abbandonare la propria passione. Si trovano così spaesati a dover ricostruire le loro vite, ma soprattutto il loro futuro.
Ed è una persona dolcissima nonostante l'aspetto rude, ma come potrebbe esserlo un fan sfegatato di Britney Spears? La sua carriera sportiva è stata troncata da un brutto infortunio sul campo da football e sente ancora gli strascichi di quello che è diventato a tutti gli effetti un dolore cronico. Il diavoletto che purtroppo condiziona la sua quotidianità e che gli impedisce di vivere una vita normale. Tutto ciò ha avuto su di lui un grande impatto a livello emotivo, situazione analizzata e sviluppata ottimamente dall'autrice.
Laurie non ha avuto un incidente a livello fisico, quanto invece "psicologico". Vive in un mondo con aspettative alte, cadere non è previsto e in seguito a un'esibizione poco consona all'ambinete che lo circondava, ha dovuto lasciare le esibizioni e dedicarsi solo all'insegnamento.
Insieme riscoprono però la passione per il ballo, un ballo diverso, che li aiuta, li motiva, li sprona e li guarisce e per questo ancora più speciale. Un sottofondo perfetto per una storia d'amore nata proprio a passo di danza.
La loro love story è romantica, pepata (molto caliente) e si sviluppa con le giuste tempistiche.
Questo romanzo è un concentrato di passione, sogni, amore, ma soprattutto di riscatto e guarigione.
Una lettura intensa, priva delle solite banalità e di drammi esagerati, che trasmette coraggio, amore e voglia di migliorare. Attraverso gli alti e bassi di Laurie e Ed ci trasmette numerosi messaggi positivi e mi ha totalmente conquistata.
Appoggiarsi a qualcuno e trarre forza da questo non fa di voi una persona debole, sappiate accettare l'aiuto di chi vi vuol bene e rialzatevi più forti di prima.
Bisogna sempre inseguire i propri sogni, la vita può riservarci delle sorprese poco piacevoli, ma bisogna saperle accettare, affrontare e andare avanti con nuove consapevolezze sulle spalle. Non abbiate paura di reinventarvi, ciò che davvero importa è la vostra felicità!
«Perché stai con me?» Laurie gli toccò il viso. «Perché non voglio ballare da solo». 

La perfezione

Bollente

Serie "Dancing"
01. Balla con me
02. Enjoy the dance (inedito in Italia)



5 motivi per leggere il libro

1) Protagonisti imperdibili: Ed e Laurie sono due personaggi meravigliosi che si guadagneranno un posticino speciale nel vostro cuore;
2) Giusta dose di romanticismo: terminerete la lettura con gli occhi a cuoricino, ma senza farvi venire il diabete;
3) La passione la fa da padrone: passione per ciò che si ama, ma anche tra le lenzuola (che non guasta mai);
4) Il ballo: intermediario per comunicare messaggi positivi; 
5) Storia: intensa, realistica e ben sviluppata.


Calendario Review Tour

Se vi siete persi qualche tappa del Tour, vi basterà cliccare sul nome del rispettivo blog per rimediare!

27 Novembre L’Ennesimo Book BlogPiume di CartaDevilishlyStylish 
28 Novembre NewBookinkFeel The Book - The Ink Spell
29 Novembre Tre libri sopra il cieloLetture Sale&Pepe 
 1 Dicembre M/M e Dintorni, l’altro lato del romance  - Rachel Sandman AuthorLe Fiamme di PompeiEmozioni fra le pagine

5 commenti:

  1. Lo sto leggendo adesso e sono d'accordo con te su tutti i fronti!!
    È un libro meraviglioso, toccante, intenso è struggente. In perfetto stile Heidi Cullinan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei preferiti del 2017 di sicuro ^^ Smack!

      Elimina
  2. Ciao, PiumeDiCarta ti ha nominato per il Blogger Recognition Award
    http://www.piumedicarta.it/2017/12/blogger-recognition-award.html

    RispondiElimina
  3. Mi è piaciuta molto la storia, l'ho appena finita, e devo dire che ci ho ritrovato tutto quello che hai scritto e anche di più. Oltre i due protagonisti, mi sono piaciuti molti dei personaggi, dal padre di Ed a Oliver, molti li spronano a migliorare ed ad affidarsi al partner.
    Dopo questo mi sembra chiaro che all'autrice piacciono i personaggi tormentati e che li sa sviluppare bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto contenta che ti sia piaciuto ^^

      Elimina

I vostri commenti aiutano il blog a crescere e io adoro leggere i vostri pensieri!